Carissimi,
oggi siamo rimandati al dono prezioso della fede e lo siamo per contrasto…
dac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.